Annullamento acconti PREU del 1° bimestre 2021


Solo per l’anno 2021, gli acconti PREU per il bimestre gennaio/febbraio, in scadenza il 28 gennaio, il 13 febbraio e il 28 febbraio sono annullati e l’importo dovuto a titolo di PREU è versato integralmente entro il giorno 22 marzo 2021. (AGENZIA DELLE DOGANE E DEI MONOPOLI – Determinazione 22 gennaio 2021, n. 24769/RU)

In considerazione della sospensione totale della raccolta tramite apparecchi da intrattenimento, il versamento degli acconti PREU per il bimestre gennaio/febbraio, in scadenza il 28 gennaio, il 13 febbraio e il 28 febbraio (parametrati all’imposta versata per il settembre/ottobre 2020), sarebbero di gran lunga superiori ai versamenti effettivi, causando, per tale bimestre, la necessità di riconoscere successivamente lo scomputo dell’eccedenza dai versamenti dovuti per i bimestri successivi.


In un’ottica di semplificazione degli adempimenti tributari, in ragione dell’eccezionale situazione di emergenza dovuta all’epidemia da Covid-19 e in applicazione del principio costituzionale di capacità contributiva e del principio del favor contribuenti, è, pertanto, necessario prevedere modifiche temporalmente limitate ai Decreti Direttoriali del 12 aprile 2007 e del 1 luglio 2010, favorendo l’adempimento dei pagamenti dovuti e evitando, al contrario, il versamento di pagamenti non dovuti, determinando solo per l’anno 2021, che gli acconti PREU per il bimestre gennaio/febbraio, in scadenza il 28 gennaio, il 13 febbraio e il 28 febbraio sono annullati e l’importo dovuto a titolo di PREU è versato integralmente entro il giorno 22 marzo 2021.